Menù di nozze: trend 2020

Il matrimonio è uno dei giorni più importanti nella vita di una coppia, è il momento magico e tanto atteso, quello nella quale ogni cosa dura per sempre. Un giorno così unico e speciale richiede, ma soprattutto merita, molte attenzioni, un’organizzazione precisa e puntale ed inoltre un richiamo particolare ai dettagli. Tutto questo è importante che ci sia anche nella scelta del menù di nozze, non solo nell’organizzazione generale dell’evento, solo così si potrà rendere il tutto ancora più intenso ed affascinante. Il 2020 ha portato con sé numerosi cambiamenti, originali novità e nuove tendenze nel settore in tema wedding; un anno decisamente particolare che apre a originalità e innovazione, ma che non dimentica mai storia e tradizione. Ogni coppia potrà dunque scegliere per il proprio giorno un menù che rispecchi il più possibile gusti ed esigenze, desideri e realtà.

Cibi e bevande, tutte le tendenze per i matrimoni del 2020

Lunghe tavole imbandite, ricche di fiori e di calici scintillanti, tanto scenografiche quanto d’effetto, accoglieranno amici e parenti. Gli invitati saranno sicuramente attratti dalla location e dallo stile in cui ogni cosa è realizzata, ma al momento del pranzo o della cena bisognerà sorprenderli con il menù giusto.
Le tendenze per i matrimoni del 2020 vedono particolari novità, eppure tutte tengono conto delle diverse esigenze in fatto di cibo. Una nuova tendenza in tema wedding è quella della sostenibilità, proprio per questo ogni composizione floreale, allestimento, o menù, verranno realizzati rispettando l’ambiente.
Nel grande giorno si possono sorprendere gli invitati con bei piatti, ricchi, ma soprattutto variegati! Occorre pensare a tutte le esigenze alimentari di amici e parenti e scegliere un menù attento e curato; il trend 2020 in effetti permette di variare molto e di giocare con i sapori.
Sono ormai numerose le persone che hanno scelto una dieta alimentare diversa dalla solita e hanno preferito diventare vegetariani, vegani, pescetariani e altro ancora, senza escludere poi chi, per vari motivi, sceglie di essere astemio o di evitare alcuni particolari tipi di cibo, i quali potrebbero contenere tracce di alimenti dannosi per allergie alimentari di ogni tipo.
Allora ecco che il menù si arricchisce con ogni sorta di delizia, per non scontentare proprio nessuno. Lunghi tavoli da buffet oppure, se si preferisce, piatti serviti comodamente ai tavoli, saranno ricchi di antipasti, formaggi speciali, salumi, pane, crackers accompagnati da salse, frittura di ogni tipo, ma anche verdura, finger food, cucina fusion, gastronomia molecolare o cucina giapponese con menù di sushi e pesce. I buffet restano sicuramente ancora molto utilizzati, ma si inseriscono anche i grandi tavoli da pascolo, completamente pieni di ogni sorta di cibo; i prodotti locali restano poi una garanzia unica, attraverso un viaggio che porta alla riscoperta dei sapori unici della terra e delle proprie radici, nonché al massimo rispetto per l’ambiente. Molto di moda è il cibo in ciotola, ormai diventato una delle principali tendenze cibo nei matrimoni del 2020: mini porzioni e piatti più leggeri che permettono agli invitati di gustare diverse tipologie di cibo, e mai una sola; sarà così possibile scegliere un menù flessibile, ma sempre ricco, senza aver timore di offrire anche porzioni più piccole.

 

PHOTO: COURTESY OF PLANT FOOD

I menù di quest’anno sono molto attenti anche a tutte le tendenze alimentari, è per questo che si potrà optare anche per dei piatti vegani o vegetariani, dal momento che queste diete sono ormai sempre più seguite. Così ogni invitato avrà la sua dovuta attenzione, senza sentirsi escluso. Giocare con gli accostamenti e inserire nel menù sapori anche differenti tra loro, permetterà di sperimentare e di concedere a tutti un giorno speciale e piacevole anche per il palato: la nuova moda infatti offre davvero una ricca scelta per il menù dei matrimoni.
Per quanto riguarda i dolci si può optare tra tanti gusti, tuttavia anche qui il buffet resta un trend: grandi e ricchi tavoli decorati con fiori e tovaglie accoglieranno dolci di ogni tipo. Si possono offrire magari dessert unici ed eccentrici che colpiscano insieme vista e palato; per i più piccoli invece si potrebbero inserire nel menù frullati, caramelle, simpatici biscotti, tanta cioccolata e tanto colore.
Per quanto riguarda le bevande, ogni occasione sarà buona per brindare e, per questo, far sorseggiare sontuosi cocktail tra il prima e il dopo cerimonia sarà perfetto, anche per creare atmosfera, convivialità e per intrattenere tutti gli invitati. Ai tavoli si potrà servire ogni sorta di bevanda, spaziando tra alcolici e non alcolici; per il brindisi invece lo champagne non è più necessario come lo era un tempo, si potrà scegliere dunque un mix di liquori e sapori, adatti ai piatti e all’occasione.
In tema di matrimoni però un nuovo trend riguarda anche la modalità dei menù, se sei dunque titolare di un’attività, non dimenticare di fornire ai tuoi clienti un menù digitale: chiaro, veloce e visibile da ogni dispositivo elettronico.

Menù digitale: un ristorante online

Resta al passo con i tempi e crea il tuo ristorante online; l’applicazione MenùPrime permetterà di creare il menù digitale in pochi istanti, tramite l’utilizzo di un’interfaccia semplice ed intuitiva. Potrai dunque creare un menù ristorante online; i clienti poi dovranno solamente, tramite lettura qr code, visualizzare il menù; inoltre potranno restare sempre aggiornati, anche su eventuali modifiche, perché tu potrai sempre cambiare il menù, anche in tempo reale.
Offri ai tuoi clienti la possibilità di un incontro con l’innovazione, permettendo alla tradizione di sposare il futuro: questo è oggi possibile, fallo creando un menù digitale, pratico, comodo e veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *